Ultime Tendenze

Sandali bassi: le nuove tendenze primavera estate 2020!

Sandali Bassi

Ormai ci siamo quasi: le giornate cominciano ad allungarsi, si vedono già un po’ di fiori in giro e l’aria comincia ad avere, se non proprio quello della primavera, un profumo che lo ricorda molto.

Presto arriverà la bella stagione e, con essa, la possibilità di ridare ai nostri piedi la libertà che meritano, di esporli, di usarli come un invincibile mezzo di seduzione e di vestirli con sandali ariosi, sexy o freschi a seconda dell’occasione o dell’estro del momento.

Ma quali saranno i “sandali bassi must have” di questa nuova stagione? E, soprattutto, come saranno?

Abbiamo dato per voi un’occhiata ai modelli presentati dagli stilisti più famosi alle sfilate del settore e siamo in grado di proporvi una lista dei modelli più interessanti .

Innanzitutto, possiamo tranquillizzarvi: i sandali rimarranno un “must have” intramontabile anche nel 2020 e, tra i modelli più glamour e di tendenza, non mancheranno le soluzioni più pratiche e confortevoli.

Naturalmente, senza rinunciare alla sensualità e alla fantasia…serve dirlo?

Preparatevi a compilare una wishlist molto lunga, perché le proposte sono numerose: spazio alla fantasia!

Una delle parole d’ordine di questa nuova stagione è “luce”, in tutte le sue sfumature di significato: luminosità, brillantezza, lucentezza per i vostri sandali bassi.

Le tendenze dell’estate vedono infatti il ritorno dei pellami metallizzati, soprattutto dorati, delle colorazioni brillanti e dei tessuti lamé e non disdegnano le applicazioni di paillettes o di pietre.

Molto presenti anche le applicazioni 3D, le colorazioni acide e i materiali come la corda, la rafia o il cuoio.

Le forme possono essere futuristiche, avere dei tocchi esotici o dei dettagli etnici, o essere invece minimal ed essenziali.

Le sfilate hanno mostrato una grande varietà di tacchi, dai più vertiginosi, con un prepotente ritorno del tacco a stiletto, a quelli più squadrati e comodi.

Ma ci sono ottime notizie anche per le amanti dei tacchi bassi.

La maggior parte delle collezioni non solo li contempla, ma prevede addirittura delle chicche fashion davvero attraenti, che risulteranno in molti casi irresistibili anche per chi non ha ancora mai ceduto a questo genere di sandali bassi.

Tra le calzature basse, intramontabili le ballerine, con cinturino e non, di raso o con la punta arrotondata; i sabot, in pelle o in tessuto, e le leggendarie espadrillas.

La stagione primavera-estate 2020 vedrà anche il trionfale ritorno dei sandali bassi, nel nome della comodità e del comfort; innumerevoli i modelli presentati: con struttura alla schiava, intrecciata sulla caviglia; etnici o minimal; a listino.

Vi sarà consentito osare, ad esempio potete provare ad indossarli col calzino, come ci suggerisce Fendi!

Le vere star della categoria sono però gli infradito, che quest’anno si riaffacciano da veri e propri protagonisti alla ribalta: classici, rivisitati, in versione super chic o semplicissimi, adatti a qualunque occasione, dalla piscina alla cena romantica, dallo shopping in città alla serata con gli amici.

Non mancano le commistioni tra diversi modelli: date ad esempio un’occhiata alle intriganti mules infradito di Bottega Veneta o ai super sexy infradito con tacco a stiletto di Versace!

Sempre attuali e di tendenza le sneakers, che vedono un trionfo delle forme “mannish” e dei modelli stringati stile derby, così come gli stivali in versione estiva, in pelle o in tessuto e le slingback, chiuse davanti e aperte dietro.

Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta: potrete sbizzarrirvi nello scegliere calzature da abbinare ad ogni outfit, occasione o location della bella stagione che verrà.

Vi consigliamo di cominciare subito. Dedicatevi con cura e calma a sceglierle e scrutate il cielo in cerca della prima giornata primaverile adatta per esibirle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *